1° Forum del Progetto interterritoriale “Lazio di Qualità Oltre Roma” - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

1° Forum del Progetto interterritoriale “Lazio di Qualità Oltre Roma”

Notiziario

Nei giorni scorsi, presso la Biblioteca del Comune di Alatri, si è tenuto il secondo Forum del Progetto di Cooperazione Interterritoriale “Lazio di Qualità Oltre Roma” realizzato con altri quattro Gal (gruppi di azione locale): Tuscia Romana, Versante Laziale Parco Nazionale Abruzzo, Castelli Romani, Etrusco Cimino.
Il Progetto nasce nell’ambito della programmazione Feasr (Fondo Europeo Agricolo di Sviluppo Rurale) 2007-2013 ed è un’occasione per gli otto Comuni soci (Acuto, Alatri, Collepardo, Fiuggi, Guarcino, Torre Cajetani, Trivigliano, Trevi nel Lazio) facenti parte del Gal Ernici Simbruini, oltre che per gli operatori del territorio.
La sala era gremita da un pubblico attento e partecipativo costituito da amministratori dei Comuni soci del Gal e dagli operatori economici che hanno già manifestato l’interesse a partecipare e da altri che volevano approfondire la conoscenza del progetto stesso.
Il Presidente Giovanni Rondinara ha relazionato avvalendosi della collaborazione dello staff, coordinato da Sonia Terrinoni; ha illustrato le aree prescelte con i seguenti campi di intervento: ambiente e paesaggio, arte, cultura, eventi, enogastronomia, produzioni di qualità, eccellenze, religiosità-spiritualità, sport e tempo libero. L’obiettivo del progetto è la promozione delle offerte turistiche integrate dei territori Leader del Lazio, attraverso la costruzione di diversi pacchetti turistici integrati, mettendo in risalto le eccellenze ambientali, monumentali ed enogastronomiche.
Con questo progetto il GAL intende realizzare un Sistema Informativo Virtuale in grado di informare il turista sui possibili itinerari, strutture, servizi, accessibili attraverso l’utilizzo di smartphone, iphone, android. Inoltre, un sistema innovativo, “La Realtà Aumentata” che permetterà di scaricare: video, interviste, notizie dei luoghi di interesse.
Al termine dell’incontro molti operatori, hanno aderito all’iniziativa consapevoli dell’opportunità a vantaggio della loro azienda.
Viva soddisfazione è stata espressa dal Presidente e dallo staff per la riuscita dell’incontro, per la qualità, per la partecipazione e per le adesioni.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu