5° Incontro Sicurezza Volo tra il 72° Stormo ed i rappresentanti delle avio/elisuperfici/campi di volo locali - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

5° Incontro Sicurezza Volo tra il 72° Stormo ed i rappresentanti delle avio/elisuperfici/campi di volo locali

Notiziario

5° Incontro Sicurezza Volo tra il 72° Stormo ed i rappresentanti delle avio/elisuperfici/campi di volo locali.

Nel mese di Marzo, presso il Circolo Ufficiali del 72° Stormo, si è svolto il quinto incontro Sicurezza Volo con i rappresentanti delle avio superfici, elisuperfici e campi di volo locali. L’incontro, che si pone nell’ambito delle attività di prevenzione Sicurezza Volo, ha avuto come obiettivo quello di approfondire la conoscenza reciproca tra i vari appassionati di volo che condividono lo spazio aereo con la Scuola di Volo di Frosinone, al fine di prevenire collisioni in volo.

Hanno partecipato all’evento oltre a piloti, controllori e allievi frequentatori dei corsi di pilotaggio del 72° Stormo, anche una rappresentanza del Raggruppamento Elicotteri dei Carabinieri di Pratica di Mare, il Presidente dell’Aero Club di Frosinone ed oltre cinquanta appassionati aviatori provenienti dalle province di Frosinone e Latina appartenenti ad avio superfici, elisuperfici e campi di volo.

Il T.Col. Massimiliano P., Capo Ufficio Sicurezza Volo del 72° Stormo, dopo aver dato il benvenuto ai partecipanti, ha illustrato l’agenda dell’incontro andando subito ad evidenziare i punti nevralgici dove il traffico aereo viene convogliato e che possono costituire area di potenziale rischio collisione.

Nei questionari effettuati da tutti i partecipanti al termine del precedente incontro si evince la richiesta di poter trattare in modo più approfondito il CRM ( Crew Resource Management) e proprio per tale motivo, il T.Col. Massimiliano P. ha effettuato un briefing specifico della materia analizzando filmati ed inconvenienti di volo determinati da un mancato CRM.

Successivamente l’Ufficiale Sicurezza Volo Air Traffic Managment, Cap. Aniello P., ha illustrato le importanti modifiche scaturite dall’introduzione del CTR (Control Zone) di Frosinone e delle nuove procedure di volo riguardanti il traffico aereo intorno l’Aeroporto di Frosinone soffermandosi sugli spunti di riflessione seguiti a varie domande poste dalla platea.

Al termine del dibattito l’incontro è proseguito presso la sala storica dello Stormo ed il Simulatore di Volo di TH500B che ha determinato un forte interesse da parte di tutti i partecipanti alla riunione che hanno avuto la possibilità di fare un volo virtuale su un elicottero militare.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu