Apertura santuario della Santissima Trinita - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

Apertura santuario della Santissima Trinita

Notiziario

Come tutti gli Anni il 1 Maggio apre il Santuario della  Santissima Trinita a Vallepietra

Questa mattina sua Eccellenza Mons. Lorenzo Loppa con il Rettore del Santuario Mons. Alberto Ponzi hanno celebrato una solenne Messa nell'altare all'aperto, erano presenti  tantissime Compagnie e Confraternite della Diocesi,ma in modo particolare era presente tutto  il  popolo di vallepietra.  Ogni anno il santuario apre il 1° maggio in ricordo della liberazione dai tedeschi. Il primo maggio di quest'anno  è un anno particolare perche ricorre il 70° anniversario dalla liberazione e siamo venuti a ringraziare la Santissima perche ci ha salvati dalle rovine del rastrellamento.
Molte persone questa mattina alla riapertura ufficiale del Santuario della Trinità, a 1300 metri di altitudine, dopo i sei mesi di chiusura invernale.
La riapertura del santuario, è stata anche l’occasione per ricordare quanto avvenne a Vallepietra il 1 maggio 1944.
Soldati tedeschi in ritirata da Cassino minacciarono la fucilazione di numerosi abitanti del paese, se non fosse stato rivelato loro il luogo dove era tenuti nascosti alcuni militari americani. Intervenne l’allora parroco, don Salvatore Mercuri, il quale convinse i tedeschi a ritirare la minaccia avendo assicurato che nessun soltanto americano era nascosto a Vallepietra.
Lo scorso anno sono state circa 500 mila le persone che dal 1 maggio al 31 ottobre (giorno di chiusura del santuario), hanno raggiunto il luogo sacro, agevolate dalla sistemazione della strada provinciale che risale per 12 chilometri da Vallepietra, oltre che dal funzionamento dell’ostello “Giovanni Paolo II”, dall’ampliamento dei parcheggi e delle aree di sosta, nonché dall’attivazione di nuovi servizi per il pellegrini e dallo speciale trasporto per disabili.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu