Cassino Tiramisù dei Record: 130 gli addetti per superare la sfida mondiale - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cassino Tiramisù dei Record: 130 gli addetti per superare la sfida mondiale

Notiziario

Tiramisù dei Record: 130 gli addetti per superare la sfida mondiale


1.555 kg di tiramisù: Guinness World Record superato. Cassino entra nella storia mondiale
CASSINO - 30 NOV - 1.555 chili di tiramisù: Cassino entra nella storia superando il Guinness World Record fermo a 1.285. Grande festa al centro commerciale Gli Archi promotore dell'evento, nato con l'obiettivo di festeggiare l'ottavo compleanno con clienti, curiosi, visitatori arrivati da ogni parte della provincia e non solo. Migliaia le persone che hanno festeggiato il superamento del record decretato da Lorenzo Veltri, referente italiano del Guinness World record che ha assicurato il primato. Così il centro commerciale Gli Archi di Cassino entrerà a pieno titolo del libro dei primati tradotto in 22 lingue che è ad oggi il testo più diffuso al mondo, dopo Bibbia e Corano.
"Non ho temuto nemmeno un attimo che i miei ragazzi potessero non centrare la prova" queste le parole della dirigente dell'Istituto Alberghiero che ha messo a disposizione la professionalità e le teoria acquisite tra i banchi di scuola e messe all'opera dalle mani sapienti di 60 studenti e 10 professori che hanno coordinato il lavoro.
"Una filiera che ha risposto bene all'iniziativa che ha visto tutti entusiasti e coinvolti per superare il primato. Un primato raggiunto grazie al sostegno e al lavoro di chiunque ha messo a disposizione la propria professionalità." Queste le parole di un emozionato Davide Petrucci, direttore del centro commerciale Gli Archi di Cassino qualche minuto dopo il raggiungimento del primato, ed ancora "una festa che fa bene alla città; un evento che arricchisce ancora una volta il territorio, portando la fama della città di Cassino in ogni parte del mondo grazie alla capillare diffusione del libro dei guinness dei primati."
Tante le associazioni intervenute coinvolte dalla stessa direzione che ha voluto fortemente condividere la festa con l'intero comprensorio mobilitando i vari attori sociali e istituzionali e il risultato è stato sorprendente: con più di una tonnellata e mezza di tiramisù, 200 persone a lavoro, migliaia di curiosi intervenuti è stata una domenica da record


 
Torna ai contenuti | Torna al menu