Celebrato il precetto pasquale interforze per il Presidio Militare diFrosinone. - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

Celebrato il precetto pasquale interforze per il Presidio Militare diFrosinone.

Notiziario

Celebrato il precetto pasquale interforze per il Presidio Militare diFrosinone.
Riproposto per il secondo anno l’evento religioso organizzato dal 72°Stormo.

Su iniziativa del Comando del 72° Stormo, il quale svolge le funzioni di Comando di Presidio Militare per la provincia di Frosinone, mercoledì 9 aprile, presso la Chiesa “Sacro Cuore di Gesù” in Frosinone, è stata organizzata una Santa Messa che ha visto coinvolte tutte le Forze Armate, le Forze di Polizia, i Corpi dello Stato e le associazioni di volontariato
che operano sul territorio della Provincia.
La funzione, celebrata dal Vescovo della Diocesi di Frosinone-Veroli, S.E. Mons. Ambrogio Spreafico e concelebrata dai Cappellani Militari della Provincia di Frosinone, ha riunito in preghiera tutto il personale dello Stato che, con diverse uniformi, opera quotidianamente per il bene della collettività. Importante, inoltre, la presenza dei rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma gli Ordini cavallereschi che evidenzia lo storico legame degli “uomini in divisa” con le Istituzioni del nostro Paese. A rendere ancor più viva la cerimonia sono stati i canti religiosi eseguiti dai bambini del 4° Istituto Comprensivo di Frosinone e la lettura, da parte di un ufficiale pilota dello Stormo, della Preghiera per la Patria.
Hanno partecipato all’evento S.E. il Prefetto di Frosinone, Dr.ssa Emilia Zarrilli, il Vice Sindaco del Comune di Frosinone, un Rappresentante del Comune di Ferentino, il Questore di Frosinone Dr. Giuseppe De Matteis, il Col. Antonio Menga Comandante Provinciale dei Carabinieri, il Col. Roberto Piccinini Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, il Col. Massimo Belli Comandante della Polizia Provinciale, il T.Col. Tomasco in rappresentanza del Col. Fabrizio Argiolas, Comandante del 41°Rgt Cordenons di Sora, il Col. Palmieri in rappresentanza del Col. Giampiero Romano Comandante del 80°RAV Roma di Cassino, l’Ing. Maurizio Liberati Comandante dei Vigili del Fuoco, il Dr. Ruggero Marazzi Responsabile del Servizio della Protezione Civile, il Dr. Antonio Cavaioli Coordinatore Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, i Dirigenti delle case circondariali di Cassino Dr. ssa Irma Civitareale, di Paliano Dr.ssa Nadia Cersosimo e di Frosinone Dr. Francesco Cocco. Oltre alle autorità hanno preso parte alla cerimonia i rappresentanti degli Ordini Cavallereschi e le rappresentanze
di tutte le Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché della Croce Rossa Italiana e del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.
A conclusione della cerimonia, il Comandante del 72° Stormo, Col. Leonardo Barone, dopo aver ringraziato le Autorità e i presenti, con un breve intervento ha voluto ricordare tutti i caduti che hanno servito lo Stato dimostrando quel sentimento comune di abnegazione e di attaccamento alle Istituzioni che caratterizza gli uomini e le donne in uniforme.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu