Comunicato stampa della prefettura per il Giro D'Italia - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comunicato stampa della prefettura per il Giro D'Italia

Notiziario

COMUNICATO STAMPA

Frosinone, le misure di sicurezza per il passaggio del Giro d’Italia
Frosinone, 13 maggio 2014 – Il 15 ed il 16 maggio il territorio della provincia di Frosinone sarà interessato dallo svolgimento di due tappe della ‘Corsa Rosa’.
Il 15 è previsto l’arrivo della sesta frazione (Sassano-Montecassino), che interesserà i Comuni di San Vittore del Lazio, Cervaro e Cassino.
Il giorno successivo è prevista la partenza da Frosinone (la settima tappa è Frosinone -Foligno) e la carovana toccherà il territorio dei comuni di Alatri, Vico nel Lazio, Guarcino, Fiuggi e Trevi nel Lazio, oltre al Capoluogo.  
Per l’esame delle misure di sicurezza da adottare in occasione dello svolgimento delle tappe del 97° Giro d’Italia, si è svolta presso la Prefettura di Frosinone un incontro presieduto dal Prefetto Emilia Zarrilli, al quale hanno partecipato il Presidente della Provincia di Frosinone, i sindaci dei comuni sede di tappa, le Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco, gli enti proprietari delle strade, a la ASL di Frosinone.
La Prefettura provvederà ad adottare i necessari provvedimenti di chiusura al traffico delle arterie stradali interessate dalla manifestazione, dandone adeguata comunicazione alla cittadinanza, anche a mezzo del sito web istituzionale: http://www.prefettura.it/frosinone/

Al fine di assicurare il corretto svolgimento della competizione e delle numerose iniziative collaterali, i Comuni di Frosinone e Cassino hanno rappresentato la necessità di dover procedere a diverse modifiche della viabilità ordinaria, che saranno comunicate alla cittadinanza, a cura degli stessi Enti Locali.
La Prefettura emanerà nei prossimi giorni i necessari decreti di interdizione al traffico lungo la SR 6 “Le Pastinelle”, la SR 155 nel Comune di Alatri, SR 411 in località Pitocco nei Comuni di Alatri e Guarcino e in località Arcinazzo valico e altipiani.
Al fine di assicurare la sicurezza degli atleti e della circolazione, nonché al fine di ridurre i disagi per gli utenti della strada, è stata ribadita la necessità di assicurare un presidio degli incroci presenti lungo il percorso di gara e di indicare all’utenza gli eventuali percorsi alternativi.
L’intera provincia è pronta a vivere queste giornate di festa e di sport e ad accogliere uno degli eventi sportivi più seguiti in Italia. Un evento che coniuga la passione per la bicicletta con i meravigliosi scenari dell’abbazia di Montecassino e dell’intero territorio del frusinate.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu