Consegna dei Brevetti di Volo ai Piloti di Elicottero dell'Esercito Italiano presso il 72° Stormo di Frosinone - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consegna dei Brevetti di Volo ai Piloti di Elicottero dell'Esercito Italiano presso il 72° Stormo di Frosinone

Notiziario

Consegna dei Brevetti di Volo ai Piloti di Elicottero dell'Esercito Italiano presso il 72° Stormo di Frosinone

Venerdì, 1 Agosto 2014, presso il Circolo Ufficiali del 72° Stormo di Frosinone, ha avuto luogo la Cerimonia di consegna degli attestati di frequenza e dei distintivi di Pilota di Elicottero ai frequentatori del Corso BMPE-2014 “Orione” dell’Esercito Italiano.

Dopo un intenso e selettivo addestramento durato nove mesi sette Ufficiali e sette Sottufficiali dell’Esercito Italiano hanno conseguito il Brevetto Militare di Pilota di Elicottero.

La cerimonia è stata presieduta dal Comandante del 72° Stormo, Col. Leonardo Barone con la partecipazione del Comandante del Centro Addestrativo Aviazione Esercito, Generale di Brigata Giancarlo Mazzieri, del T.Col. Gianluca L. e del Cap. Gianluca F., tutor del Corso Orione.

Il Generale di Brigata Giancarlo Mazzieri ha consegnato le “ali” di Pilota di Elicottero al capo corso Ten. Simone L.. Il Comandante del 72° Stormo, Col. Leonardo Barone, ha consegnato le “ali” di Pilota di Elicottero al M.llo Tiziano P. che ha conseguito il punteggio maggiore negli esami teorici di fine corso. Gli Istruttori di Volo del 72° Stormo hanno proceduto alla consegna dei distintivi ai Tenenti Federico F., Emanuel C., Giuseppe G., Alessandro P., Salvatore M. e Matteo P.P., ed ai Marescialli Stefano M., Marco G., Fausto Z., Pierangelo M., Gioacchino R. e Massimiliano M..

Alla sobria ma importante cerimonia hanno preso parte, oltre le Autorità militari, i familiari e gli amici dei frequentatori anche, e soprattutto, gli Istruttori del 208° (“Ottimo”) Gruppo Volo e del Gruppo Istruzione Professionale che hanno seguito i frequentatori con passione e dedizione in ogni fase del complesso iter formativo - selettivo che conduce all’ambito traguardo di diventare un Pilota Militare di Elicottero.

Il Col. Leonardo Barone, nel suo discorso, ha voluto ringraziare il Generale Mazzieri per la sua presenza, segno dell’importanza del momento, ed ha esortato i nei brevettati a mantenere la stessa determinazione e professionalità dimostrata durante il corso. “Con oggi, il 72° Stormo conclude il proprio lavoro e vi riconsegna alla vostra Forza Armata. Vi aspettano altri cicli addestrativi, sempre più impegnativi, che vi porteranno a servire il Paese con altissima professionalità, ovunque ce ne sarà bisogno.
Non dimenticate che avete scelto di essere uomini speciali, che questa professione esige un impegno costante e che – ad ogni volo – fa apprendere cose nuove. Ringraziate le vostre famiglie per il sostegno che vi hanno dato e che, certo, non vi faranno mancare mai. Io vi ringrazio per quanto avete fatto e per lo splendido ricordo che lasciate in tutti noi e ringrazio i miei uomini per il brillante lavoro svolto.
Prima di concludere, a nome dell’Aeronautica Militare, ho il privilegio di accogliervi tra le gloriose schiera dei Piloti di elicottero e di augurarvi, dal profondo del cuore, le migliori fortune e soddisfazioni.
Arrivederci “colleghi”!”

I neo brevettati, dopo un meritato periodo di riposo, raggiungeranno il Centro Addestrativo dell’Aviazione dell’Esercito di Viterbo dove seguiranno un corso per implementare le proprie capacità operative e che li porterà a qualificarsi sul tipo d’elicottero a loro assegnato prima di raggiungere i reparti operativi dislocati su tutto il territorio nazionale a cui sono destinati.

L’iter di formazione come piloti presso il 72° Stormo, inizia con il Corso Teorico presso il Gruppo Istruzione Professionale, sviluppato principalmente tramite sistema e-learning. Il superamento dei test di verifica delle conoscenze acquisite è condizione indispensabile per il passaggio dei frequentatori alla fase pratica presso il 208°ottimo Gruppo Volo dove, per diversi mesi, sostengono un addestramento selettivo in varie forme di volo quali il volo a vista diurno e notturno, il volo strumentale, le navigazioni a bassa quota, il volo in montagna, il volo in formazione e con installazioni specialistiche come il gancio baricentrico e il verricello.

Il 72° Stormo di Frosinone è il Reparto dell’Aeronautica Militare preposto a formare i piloti di elicottero di tutte le Forze Armate e di tutti i Corpi Armati dello Stato ed il variegato ed intenso iter è finalizzato all’acquisizione della necessaria preparazione basica generale che costituirà le fondamenta del loro futuro impiego operativo. Fra i compiti istituzionali e di concorso rientrano la difesa delle installazioni aeroportuali, il collegamento ed il concorso alla salvaguardia della vita umana

Il 72° Stormo dell’Aeronautica Militare dipende dal Comando delle Scuole Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea di Bari. La Scuola di Volo di Frosinone, in quasi cinquantacinque anni di storia, ha formato più di 5000 piloti di elicottero


Video consegna dei Brevetti di Volo ai Piloti dell'esercito Italiano
 
Torna ai contenuti | Torna al menu