Palio delle 4 Porte - Ernica Tv

Vai ai contenuti

Menu principale:

Palio delle 4 Porte

Notiziario

Palio delle 4 Porte


                                             Porta Portati si aggiudica il Palio della Madonna della Libera
                                                  

Sono stati Massimo Cicuzza e Gianni Manni (lanciatori), Gianni Brocchetti  e Mauro Birgi (avvolgitori), con il porta stendardo Enzo Pietrobono ad aggiudicarsi il Palio delle Quattro Porte.
La competizione del tiro al formaggio (una forma di parmiggiano reggiano di ben 34 kg) ha richiamato per le strade della Passeggiata di Alatri, dal Vasone alla Piazza tantissima gente e molti curiosi che dopo un po' di diffidenza hanno incitato tutti i partecipanti.
"La manifestazione - spiega uno degli organizzatori Sandro Titoni della Pro-Loco cittadina - è iniziata sabato con i tiri di qualificazione, onde stabilire l'ordine di partenza della gara. Tra le novità di quest'anno la possibilità data al pubblico di cimentarsi con la "zagaglia" e provare a lanciare la forma di parmiggiano. Domenica alle 16,30 precise - insiste Titoni - in zona Vasone è partito il Palio, preceduto dai lanci dell'assessore allo sport Mario Belli e del consigliere Maurizio Maggi. La kermesse si è conclusa in Piazza, con la vittoria di Porta Portati, dopo un'avvincente gara, anche ostica, visto anche il percorso più stretto rispetto alle edizioni degli scorsi anni".
Franco Fratarcangeli è stato il giudice di gara coadiuvato dall'instancabile Tullio, ma perfetta l'organizzazione della Pro-Loco con Andrea e tanti altri.
Queste le squadre: Porta San Pietro (Valerio Fanella, Alessandro Del Vescovo lanciatori, Ezio Gatta, Antonio Dell'Uomo avvolgitori e Alessandro Tarabonelli porta stendardo);
Porta San Francesco (Massimo Maggi, Luciano Mambolo lanciatori, Valentino Moriconi, Pasquale Maggi avvolgitori e Emanuele Lisi porta stendardo);
Porta San Nicola Paolo e Daniele Dell'Uomo, lanciatori, Giancarlo e Aurelio Lemma avvolgitori, porta stendardo Alessandro Vaccaro.
La gara è stata vinta sul filo di lana grazie ai lanci di Massimo Cicuzza e Gianni Manni che sono riusciti per primi a centrare la forma nella piccola porta posizionata davanti il Palazzo comunale. Al termine della premiazione presenti il sindaco Morini e altri amministratori comunali, c'è stato il concerto del gruppo "I Trillanti" che ha deliziato il folto pubblico con stornelli ciociari, pizziche, tammuriate e tarantelle. Durante la serata c'è stato spazio per la solidarietà, con una raccolta fondi a favore dell' associazione Als (ente di ricerca per la Sla). Un ringraziamento alla Pro-Loco e al Comune di Alatri, alla Provincia di Frosinone e alla Regione Lazio, oltre che alla Polizia Locale ed ai carabinieri.
Infine una nota dell'assessore allo sport Mario Belli. "Una domenica all'insegna del divertimento sia per la gara che per la musica. Ma un plauso a chi ha partecipato all'evento di uno sport considerato minore ma che ha portato ad Alatri tanta gente.   


Galleria Fotografica
 
Torna ai contenuti | Torna al menu